levigatura pavimenti e rivestimenti in marmo 2017-09-18T19:20:09+00:00

Levighiamo in modo uniforme e senza graffi ogni tipo di Marmo tra cui:

Bianco Carrara, Bianco Venatino, Bianco Gioia, Statuario Venato, Bianco P, Calacatta Oro, Calacatta, Arabescato, Perlino Bianco

Botticino, Perlato Sicilia, Crema Botticino, Crema Marfil, Breccia Oniciata, Breccia Aurora

Verde Alpi, Verde Guatemala, Verde Cipollino

Rosso Verona, Rosso Collemandina, Rosso Levanto, Rosso Francia

Giallo Reale, Giallo Siena, Giallo Sahara

Nero Portoro, Nero Marquina,

Rosa Portogallo, Rosa Perlino

Marron Imperial, Daino Reale

Alcuni Marmi, come il Botticino, Crema Marfil, Rosso Francia, Giallo Siena, Nero Portoro, per natura hanno delle venature e difetti aperti che necessitano di essere chiuse con delle apposite resine, processo fatto normalmente durante la produzione dei pavimenti.

Questa resinatura penetra per 1-2 mm o più in modo che la superficie dei Marmi si presenta chiusa ed uniforme; quando si leviga in opera dopo la posa, normalmente si asporta 1 mm. di materiale e in molti marmi gran parte della resinatura presente viene asportata. E’ compito dell’operatore professionale valutare se a questo punto il pavimento necessita di una ulteriore resinatura prima della levigatura finale, cosa che di solito non viene considerata, ma questa resinatura non va sottovalutata in quanto serve per chiudere ottimamente i pori dei marmi e renderli belli e duraturi nel tempo.