LEVIGATURA PAVIMENTI GRANIGLIA 2018-12-09T08:33:14+00:00

Levigatura Pavimenti Graniglia

l processo di levigatura della graniglia avviene in quattro fasi:

  • lavaggio: è necessario lavare accuratamente la superficie, ricordandosi d’impiegare un detergente specifico non aggressivo (privo di acidi) diluito in acqua calda; lo scopo è di eliminare l’eventuale strato di cera presente in superficie che ostacolerebbe l’aderenza dello stucco.
  • stuccatura: serve per colmare eventuali crepe o fessure presenti sulla superficie della graniglia a causa di usura e graffi. La tonalità dello stucco è scelta in base al colore e alle venature del marmo. Una volta steso lo stucco sulla superficie marmorea, sarà sufficiente attendere la completa asciugatura del materiale.
  • spianatura: eliminazione di tutti gli eccessi di stucco già asciutto.
  • levigatura (vera e propria): consiste a tutti gli effetti nella rimozione dello strato logoro di marmo. Avviene grazie a macchinari che utilizzano ad alta velocità dischi abrasivi diamantati a grana sottile. La levigatura al diamante è più veloce ed ecosostenibile rispetto ai sistemi utilizzati in passato. Con l’utilizzo di dischi diamantati e resine naturali, infatti, i residui fangosi possono essere facilmente smaltiti e, al tempo stesso, non c’è il disagio dell’enorme quantitativo di acqua da eliminare.

.